Proverbi del contadino - Bio Mio

scritta BioMio
Vai ai contenuti
Proverbi del Contadino
Il proverbio viene definito spesso come la saggezza dei vecchi ed è senz’altro una saggezza che merita di essere tramandata ai giovani. A chi non è capitato di citarne qualcuno a conclusione di un discorso tanto per sottolineare quello che si è appena detto?  
Molti proverbi sono andati persi nel tempo e qui voglio continuare a tenerli in vita.
Proverbio popolare: "Luna bianca tempo bello, luna rossa venticello, luna cerchiata campagna bagnata"
Per ottenere un buon raccolto è utile considerare
le stagioni e le fasi lunari, per le semine
e le diverse attività agricole.
Quello che va a fiore : Luna crescente.
Quello che non deve andare a fiore : Luna calante.
proverbi1
° Se ari male, peggio mieterai.
° Tre cose vuole il campo, buon lavoratore, buon seme, buon tempo.
° A chi non vuol far fatiche il terreno produce ortiche.
° Chi ara terra bagnata, per tre anni l'ha dissipata.
° Chi vuol un bel pagliaio lo pianti di febbraio.
° Vanga e zappa non vuol digiuno.
° Il concime fa il foraggio, ed il foraggio fa il concime.
° Se d'aprile a potar vai, contadino, molta acqua beverai e poco vino.
° Avaro agricoltor non fu mai ricco.
° All'apparir degli uccelli non gettar seme in terra.
° Chi fa le fave senza concio, le raccoglie senza baccelli.
° Chi non semina non ricoglie.
° Chi pota di maggio e zappa d'agosto, non raccoglie né pane né mosto.
° Chi vuole un buon agliaio, lo ponga di gennaio.
° Ramo corto, vendemmia lunga.
° Il vecchio pianta la vigna, e il giovine la vendemmia.
° La prima oliva è oro, la seconda argento, la terza non val niente.
° Pota tardi e semina presto, se un anno fallirai, quattro ne assicurerai.
° Vanga piatta poco attacca; vanga ritta, terra ricca; vanga sotto, ricca al doppio.
° Se tagli un cardo in april, ne nascon mille.
° Tre cose vuole il campo: buon lavoratore, buon seme e buon tempo.
° Pioggia ad aprile ogni goccia è grande come un barile.
° A dicembre vento e gelo, a marzo sole in cielo.
° Contadino, scarpe grosse e cervello fino.
° Solo chi zappa sa quant’è bassa la terra.
° Dove non va acqua ci vuol la zappa.
° Chi semina buon grano, ha poi buon pane.
° Temporale della montagna, prendi la zappa e va in campagna.
° Quando il cielo è tutto coperto, se non piove oggi pioverà stanotte.
° Per San Martino, tutto il mosto diventa vino.
° Rosso di sera bel tempo si spera, rosso di mattina l’acqua si avvicina.
° La neve di marzo dura dalla sera alla mattina.
° Terra nera fa frumento, terra bianca non vale niente.
° Pioggia d’agosto spazza via cimici e mosche.
° Se a novembre fa già freddo, in gennaio c’è da stare a letto perché farà freddissimo.
° Gobba a ponente, luna crescente; gobba a levante, luna calante.
° Maggio piovoso, tanta paglia e poco grano; maggio asciutto, grano per tutti.
° Se il sole spunta dalle nuvole al tramonto, sarà bello il giorno dopo.
° Temporale di mattina, non si sa cosa combina.
° Nebbia bassa, quello che trova lascia.
° Un giorno bello, un giorno brutto, matura tutto.
° Rosso di mattina, l'acqua è vicina.
set banner BioMio2
Tuti i proverbi sono di proprietà dei rispettivi autori che ringrazio per l'opportunità che mi danno far conoscere gratuitamente a studenti ed agli utenti del web i loro testi per solo finalità illustrative didattiche. (Condizioni di utilizzo)
Proverbio popolare: "Quando si zappa e quando si pota fuori i parenti e i nipoti."
Come valuti la qualita' dei contenuti di questo sito?
icn
divider
divider footer
Grazie ^_^
Votami in Net-Parade
scritta BioMio

Created by Lucia Mereu
Torna ai contenuti